Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

CONFERENZA L’immagine mancante. Relazioni culturali tra Italia e Senegal nelle immagini ritrovate della storia del cinema e del patrimonio audiovisivo senegalese

Data:

11/06/2021


CONFERENZA  L’immagine mancante. Relazioni culturali tra Italia e Senegal nelle immagini ritrovate della storia del cinema e del patrimonio audiovisivo senegalese

 Conferenza di presentazione del progetto di recupero e restauro della Cineteca Nazionale Senegalese, attuato dalla Direzione cinema del Ministero della Cultura senegalese (DCI) e dall’Associazione culturale Atelier MamiWata. Il progetto di recupero e restauro è iniziato nel 2019 al fine di intervenire tempestivamente per salvare il patrimonio audiovisivo del Senegal in modo da permettere di integrare una narrazione incompleta attraverso immagini inedite.

La conferenza offrirà la possibilità di approfondire i rapporti storici e culturali tra Italia e Senegal, arricchendola attraverso la ricerca iconografica di immagini nel fondo audiovisivo delle “Attualità senegalesi” prodotte tra gli anni ’60 e ’80.

Proiezioni e videoconferenza con la Cineteca di Bologna, partner del progetto.

Intervengono: Baba Diop (giornalista), Cecilia Cenciarelli (Cineteca di Bologna), Marco Lena (Associazione MamiWata)

Durante la serata verrà inoltre presentato anche il primo film di Ababacar Samb Makharam dal titolo "L’ubriaco", cortometraggio diretto dal pioniere del cinema senegalese al Centro Sperimentale di Cinema di Roma nel 1961. Il film è stato offerto dalla Cineteca Nazionale di Roma alla DCI come contributo al progetto.

NOTA per l’immagine

Negativo ritrovato durante la fase di recupero del fondo cinematografico e fotografico (febbraio 2020).

Nella foto, i registi Sembene Ousmane, Paulin Soumanou Vieyra, Ababacar Sarr Makharam e George Caristan.

In data 27/4/1966 viene conferito al Senegal il premio che il comune di Roma mise in palio per lo stato africano che maggiormente si sarebbe distinto nella produzione cinematografica. Il premio fu consegnato dal sottosegretario agli affari esteri Mario Zagari.

Informazioni

Data: Ven 11 Giu 2021

Orario: Dalle 18:30 alle 22:00

Organizzato da : IIC DAKAR

In collaborazione con : Atelier MamiWata e Direzione del cinema senegalese

Ingresso : Libero


Luogo:

Institut Italiano di cultura

1038